Curcuma alismatifolia

La Curcuma alismatifolia è originaria della Thailandia e presenta lunghe foglie lanceolate, lucide, di colore verde chiaro; in estate, all’apice di fusti alti 60-70 cm, eretti, sbocciano grandi fiori rosati. Le Curcume sviluppano rizomi carnosi, che in Asia vengono utilizzati, essiccati e triturati, come colorante e come spezia alimentare. La bellezza dei fiori è esotica, molto simili ai Fiori di Loto, nei colori bianco, rosa, porpora e giallo. I rizomi si conservano in luogo fresco ed asciutto, con una temperatura minima superiore ai 15°C. essendo una pianta di origini tropicali, necessita di un ambiente caldo umido; dall’inizio della primavera all’inizio dell’autunno deve essere innaffiata regolarmente e in abbondanza, evitando i ristagni d’acqua nel sottovaso. Se il clima è molto asciutto meglio vaporizzare periodicamente le foglie.

La mia Curcuma è stata un regalo di amici dello scorso anno e in inverno cadute le foglie ho pulito i rizomi e conservati in un luogo asciutto. Li ho ripiantati a marzo e sistemato il vaso sul balcone, fino alla seconda fioritura di ottobre!!! Ecco le foto.

Francesco Diliddo

  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: