Senecio Mandraliscae

E’ stato difficile trovare i consigli sulle sue cure in italiano, ed è veramente una pianta molto semplice da coltivare in vaso o in piena terra in giardino. Anche questo esemplare proviene dalla “collezione” di mia madre.

Succulenta delle “Commelinaceae”, originaria del Sudafrica, è caratterizzata da fusto a ramificazioni carnose, di aspetto arbustivo sempreverde. Predilige posizioni soleggiate, con terreno povero e asciutto e a metà estate presenta piccoli fiori bianchi.

Annaffiare regolarmente durante la stagione vegetativa e ridurre molto d’inverno; resiste alle basse temperature per periodi brevi.

La foto di seguito.

Francesco Diliddo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: