Selenicereus grandiflorus

selenicereus

Questa pianta è originaria dell’America Centrale e Meridionale, specialmente in Messico, Brasile, Honduras, Costarica, Colombia, Bolivia, Ecuador, Perù, Suriname, Guyana, Guyana francese e Paraguay.
Il selenicereus è una pianta epifita dal fusto cilndrico e sottile e con numerose costolature, ma con pochissime areole con sottili spine deboli.  Richiede una temperatura minima in inverno tra 10 e 13° gradi, ma la temperatura minima che può sopportare è di circa 8°.
Annaffiare abbondantemente da Maggio a Settembre, e bagnare almeno una volta al mese in autunno e inverno, con concimazioni copiose nel periodo estivo.

Regina della Notte è il nome comune del Selenicereus grandiflorus, un cactus rampicante caratterizzato da una fioritura spettacolare che però si mostra solo durante  la notte. I meravigliosi fiori, bianchi e profumati, sbocciano infatti solo dopo il tramonto per richiudersi non appena albeggia.

Si tratta di una pianta dal portamento colonnare i cui fusti spinosi, di circa quattro centimetri di diamtero, possono raggiungere anche i tre metri di altezza.  Volendo può essere coltivata come rampicante in giardino ma solo se posta al riparo e comunque esclusivamente nelle regioni caratterizzate da inverni non particolarmente rigidi.

4 Replies to “Selenicereus grandiflorus”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: