Epithelantha micromeris

ephitelanta

Pianta succulenta della famiglia delle cacteae, di forma globosa e di piccole dimensioni, presenta un’infinità i piccole areole irte di spine che ricoprono per intero il fusto. Produce fiori rossi che sbocciano sul suo apice nel periodo estivo. La pianta è originaria del nuovo mondo, nei territori desertici degli Stati Uniti, come il Texas, e nel Messico nord occidentale.

Ha bisogno di stare in un luogo caldo e soleggiato, mai inferiore ai 10°, in quanto la minima temperatura che riesce a sopportare è solamente di 8° sopra lo zero. Il terreno da utilizzare è quello classico e le annaffiature devono essere abbondanti, una-due volte a settimana, da aprile a fine agosto. Concimare una volta al mese da maggio a settembre.

Annunci

5 responses to this post.

  1. Posted by Epithe on 10 dicembre 2014 at 13:15

    Attenzione agli errori quando si copia/incolla dal web …. L’Epithelantha non ha affatto fiori rossi … E possono sopportare benissimo temperature ben al di sotto allo 0°C … E non vanno molto innaffiate per mantenerle nella loro forma originale: dare troppa acqua infatti le snaturizza

    Rispondi

  2. Posted by Epithe on 10 dicembre 2014 at 13:15

    snaturalizza**

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: