Rebutia fiebrigii

Sono riuscito a identificarla dopo la fioritura, infatti mi sembrava una mammillaria. Di seguito alcuni consigli. saluti Francesco Diliddo

rebutia
mammillaria schwarzii
Cactaceae originaria della Bolivia che raggiunge un altezza massima di 10-15 cm.
Prima che la pianta raggiunga il suo massimo sviluppo sono necessari mediamente 5-10 anni.
Può essere coltivata in giardino o in vaso e l’esposizione alla luce può essere in pieno sole o mezza ombra.
In inverno resiste ad una temperatura bassa fino a 5 gradi. Annaffiare moderatamente durante la stagione della crescita
e si consiglia di sospenderle in inverno.

Annunci

6 responses to this post.

  1. Mammillaria -è una pianta che che ti da gioia! Non deve mancare nella collezione!

    Rispondi

  2. Posted by Antonietta on 9 luglio 2015 at 12:51

    Ciao devo dire che sei un vero appassionato di Piante Grasse, e ti faccio i miei complimenti, CHIEDO: le piante grasse come le Mammillarie sbaglio o d inverno devono essere riparate dal freddo? Quale concime è meglio per le Piante Grasse?Attendo una tua, nel frattempo ti saluto. Antonietta

    Rispondi

    • Cara Antonietta, ti ringrazio per i complimenti! Le mie mammillarie le lascio sempre sul balcone (sospendendo le annaffiature da novembre a febbraio) e tieni presente che vivo a Pisa dal clima molto mite!! Per il concime uso quello apposito per cactacee una volta al mese da aprile a settembre. saluti Francesco

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: