Matucana polzii

Anche questa è coltivata sul balcone di mia madre in Puglia (la foto che posto è dell’esemplare pugliese) e ho preso un bel pollone che ho portato in aereo a Pisa! Ora la talea con piccole radici sta benissimo. Alcuni consigli sulle cure di seguito e la foto di un esemplare fiorito. Francesco Diliddo

Matucana polzii

Matucana-polzii-fiore

Il genere Matucana è un genere di piante di montagna del Perù, che è stato scoperto di recente, nel 1922. Cresce ad altitudini elevate, fino a 3700 metri. Fin dalla sua scoperta, circa 20 specie sono diventate molto popolari tra i collezionisti. Il nome del genere è stato dato dal luogo delle prime scoperte, la cittadina di Matucana, situata a circa 80 km a ovest di Lima, nelle Ande peruviane.
Il genere si compone di cactus di piccole e medie dimensioni con corpo cha va da globulare a brevemente colonnare fino a 60 cm di altezza. Gli steli sono eretti o prostrati, semplice o ramificato dalla base. Le areole sono molto pelose in un primo momento, diventano poi molto variamente spinosi. I bei fiori sono generalmente di grandi dimensioni, inodori ed i colori vanno dal rosso acceso all’ arancio, al rosa,al viola od al giallo.
Essi inoltre rimangono aperti durante la notte e fioriscono per 2/4 giorni. Péricarpo e ricettacolo sono coperti di numerose squame lanceolate. La fioritura è apicale, che può verificarsi più volte durante la primavera, in estate ed all’inizio inizio dell’autunno. L’impollinazione avviene principalmente con le api, ma anche da colibrì. In natura la temperatura media durante l’inverno non scende sotto i 10 ° C.
Le specie provengono dalle valli e dagli altopiani degli interni delle Ande, spesso situati ad altitudini superiori a 2.500 metri.
Questi cactus non hanno difficoltà nel nostro clima, richiedono annaffiature abbondanti e regolari durante la stagione della crescita e di un substrato ricco di sostanze nutritive, che favorisce lo sviluppo di una bella e densa copertura di spine. Vogliono tanta luce e tanta aria leggera e fresca.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: