Fioriture pugliesi giugno 2015

Ero adolescente (20 anni fa!) quando cominciai ad aiutare mia madre in Puglia col giardinaggio sul balcone. Poi il balcone non mi bastava più e cominciai a costruire aiuole nella nostra casa in campagna. Quando gli esemplari diventano troppo grandi per il balcone della casa in città (Cerignola in provincia di Foggia), li portiamo nella casa in campagna, dove lo spazio non manca.

Ecco il primo esempio: circa 18 anni fa (è sempre nello stesso vaso, impossibile da rinvasare) un Chamaecereus silvestrii in vaso e di seguito un Echinopsis in piena terra da almeno 10 anni, con una valanga di boccioli.

I miei esemplari pisani sono figli di quelli pugliesi! Ringrazio mio fratello gemello Savino per le foto.

Mi mancherà sempre il giardino pugliese…. Francesco Diliddo

Chamaecereus silvestrii

Echinopsis

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: