Kalanchoe daigremontiana

L’estate scorsa ho preso due piccole piantine sui bordi di una foglia ed ecco l’esemplare cresciuto. Più facili di questa pianta non ce ne sono… grande resistenza e nella stagione invernale la sposto sul pianerottolo dando pochissima acqua per non farla disidratare. Ecco la foto e alcune curiosità. Saluti, Francesco Diliddo

kalanchoe

Appartiene alla famiglia delle Crassulaceae ed è originaria del Madagascar che presenta foglie carnose, generalmente macchiate di bruno, triangolari con i margini ricchi
di piccoli germogli di nuove piantine che se asportati delicatamente possono essere trapiantati per produrre nuove piantine.
La kalanchoe è una pianta altamente antinfiammatoria e come l’aloe ha il potere di rafforzare il sistema immunitario e quello linfatico.
Per le cure richiede le stesse attenzioni del K. tomentosa, semplice e quasi infestante nei giardini: ha necessità di molta luce anche sole diretto ma in questo caso devono essere riparate nelle ore di punta durante il periodo estivo.
Le temperature ottimali di coltivazione sono tra i 15° C ed i 22 °C e sotto i 10° C la pianta inizia a dare segni di sofferenza. Tutte le diverse specie vanno annaffiate moderatamente a partire dalla primavera – estate e lasciando asciugare il terriccio tra un’annaffiatura ed un’altra. In autunno ed in inverno si bagna il terreno solo quando è ben asciutto e tanto più basse sono le temperature, tanto meno si deve dare acqua. Sotto i 10° C le piante vanno tenute completamente asciutte. Il kalanchoe si rinvasa ogni anno utilizzando una composta per cactus alla quale aggiungerete un po’ di sabbia per agevolare il drenaggio dell’acqua.
Non amano i ristagni idrici pertanto ponete sul fondo del vaso dei pezzetti di coccio che favoriscono lo sgrondo delle acque in eccesso. Si consiglia l’uso di vasi in terracotta che favoriscono la traspirazione della terra facendo evaporare pertanto eventuale acqua in eccesso.  Dalla primavera e per tutta l’estate si concima due volte al mese a dosi dimezzate; durante gli altri periodi vanno sospese.

Annunci

2 responses to this post.

  1. La conosco, si moltiplica all’infinito!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: