Crassula pellucida marginalis variegata

Cresciuta velocissima in otto mesi, è sul davanzale esterno della finestra che affaccia sul balcone. Una pianta semplice da coltivare e molto decorativa per i colori delle piccole foglie carnose, l’inverno la rende ancora più bella! Ecco la foto e alcuni consigli, come di consueto. Saluti, Francesco Diliddo

cof

La coltivazione delle crassula richiede un terreno molto poroso composto da terra concimata, terriccio di foglie e sabbia, l’esposizione per quasi tutte le specie è di mezzo sole pur richiedendo comunque una grande luminosità.
Le annaffiature in estate dovranno essere frequenti, mentre in inverno quasi del tutto sospese. La temperatura nel periodo invernale non dovrà essere inferiore ai 7-5 °C. La moltiplicazione può avvenire per talea in primavera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: