Mesembryanthemum lehmannii

Appartiene alla famiglia dei mesembriantemo, chiamata anche delosperma o corpuscularia: arrivata da pochi a Pisa l’ho presa dal giardino pugliese della casa in campagna! Non ho mai visto le fotografie dei fiori e cercando in rete l’ho trovato di colore giallo. Ecco le foto e alcuni consigli. Buon fine settimana, Francesco Diliddo.

delosperma lehmannii fiore

Le cure per il Mesembryanthemum lehmannii

Questa pianta necessita di un terreno leggero attraverso il quale l’acqua possa scorrere agevolmente, che non sia eccessivamente compatto. Quindi bisogna mischiare ad un buon terreno di giardino della sabbia o ghiaia per acquari e del lapillo, che ha la capacità di assorbire l’acqua ma anche di espellerla facilmente: renderà il pane della delosperma soffice e drenato. Il delosperma richiede una posizione luminosa, in pieno sole, scegliendo però un punto che resti protetto dai venti freddi e dalle gelate invernali. Si tratta di una pianta originaria dell’Africa meridionale, che richiede quindi temperature miti per buona parte dell’anno. Poiché ha un apparato radicale consistente, necessita di un vaso ampio oppure va considerata per un angolo del giardino. È una pianta succulenta da innaffiare con parsimonia, eliminando quasi del tutto l’acqua nella stagione fredda.

Delosperma lemanni

(fonte fotografia col fiore: lemiepiante.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: