“L’incredibile viaggio delle piante”, il libro

IMG_20181209_111816.jpg

Un regalo molto gradito della mia amica Kety, è lei che si occupa del balcone fiorito quando io sono in vacanza!
Ho scoperto lo scienziato Stefano Mancuso dell’Università di Firenze, tra le massime autorità mondiali impegnate a studiare e a divulgare le ricerche sulle straordinarie capacità delle piante, creature intelligenti e sensibili.
Per me che amo viaggiare e poter osservare piante “esotische” in giro per il mondo è stata una lettura entusiasmante.
Ho scoperto delle curiosità incredibili sulle piante e di come viaggiano per il pianeta da sempre: ad esempio “l’Old Tjikko” (l’albero più anziano al mondo) un abete rosso di circa 9560 anni situato su una montagna del parco nazionale Fulufjället, in Svezia.
Il “Pinus longaeva” è una varietà di pino che si trova tra le più alte vette della California: uno di questi pini ha circa 5064 anni e rappresenta uno dei più antichi organismi viventi presenti sul nostro pianeta.  Per scoprire le sorprese della natura ne consiglio la lettura.
Buona domenica Francesco Diliddo old tjikko

BRISTLECONE PINE, PINUS LONGAEVA. WHITE MOUNTAINS, CALIFORNIA. H

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: