Agosto nell’orto

pomodori

Tra orto e balcone ho davvero pochissimo tempo libero, anche per dedicarmi al blog, ho scelto di non piantare fiori annuali sul balcone (petunie e surfinie) proprio per avere più tempo per l’orto. La buona notizia è che da due mesi non compro più verdura dal fruttivendolo, l’orto è davvero generoso e ripaga tantissimo il tempo dedicato. Pomodori cuore di bue, datterini e ciliegini, friggitelli (peperoncini verdi dolci), una valanga di fagiolini, zucchine, melanzane, peperoni, insalata, bietolina, cicoria e rucola selvatica! Ho già esaurito il primo gruppetto di insalate e ho piantato nuove piante. A fine luglio ho cominciato a piantare le verdure invernali: broccoli, verza, cavolo cappuccio, cavolfiore, bietola a coste e finocchi. Insomma pianto 8 piante per volta, ogni due settimane in maniera tale da avere verdura per tutto l’autunno/inverno. Ci vado nell’orto nel tardo pomeriggio (fa molto caldo) circa tre volte a settimana, tolgo l’erba che cresce infinita e annaffio e ogni due settimane spruzzo il verderame biologico a basso dosaggio. Ogni volta che metto a dimora le nuove piante cospargo il terreno di stallattico, concime biologico. Ho riscoperto i veri sapori della verdura ed è fantastico tornare dal lavoro raccogliere cucinare e mangiare. Ecco una piccola galleria e buone vacanze, Francesco Diliddo

IMG-20190804-WA0014.jpg
Pomodori appena piantati ad aprile.
IMG-20190804-WA0019.jpg
Pomodori a maggio.

IMG-20190804-WA0026.jpg

IMG-20190804-WA0027.jpg

2 Replies to “Agosto nell’orto”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: