Phlox subulata

IMG-20200229-WA0021_1.jpg

La prima pianta di questa stagione che non ho mai coltivato, quindi sarà una nuova esperienza. Le informazioni che condivido le ho cercate in rete e anche la
fotografia della fioritura. Leggendo le veloci notizie sul cartellino, l’ho scelta per il balcone esposto a sud e dovrebbe sopportare il vento, ha una crescita lenta
quindi non riempirà velocemente il vaso dove l’ho sistemata. Pubblicherò nei prossimi mesi, se tutto va bene, le fotografie della prima fioritura che arriverà tra
aprile e maggio. Di seguito scrivo le informazioni per curarla al meglio e buon fine settimana, Francesco Diliddo

Consigli per le cure del phlox subulata

Originaria degli Stati Uniti Orientali, non emana alcun profumo ed è chiamata comunemente “muschio rosa” e viene piantata nei giardini rocciosi o lungo i sentieri.
Il phlox subulata è una pianta erbacea perenne, sempreverde, tappezzante a fioritura primaverile che somiglia molto al rosmarino, ma non è commestibile. La pianta
molto rustica preferisce esposizioni in pieno sole con terreni umidi ma ben drenati. È indicata nel giardino roccioso, per bordure e come tappezzante e chissà se si
adatterà alla coltivazione in vaso. Richiede annaffiature regolari per tutto l’arco dell’anno, mantenendo il terreno umido evitando eventuali ristagni d’acqua.

phlox subulata in fiore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: