Mandevilla sanderi

Dipladenia fiore bianco.
Dipladenia fiore bianco.

Coltivo la dipladenia (nome scientifico Mandevilla sanderi) dal 2011 e spesso in inverno alcuni esemplari non hanno resistito al freddo. Quest’anno per la prima volta ho preso l’ibrido “Sundaville” dal fiore bianco che è più resistente alla siccità, alle malattie e cresce più robusto e continua a fiorire ininterrottamente da marzo ai primi freddi. L’ho sistemato sul balcone esposto a nord-est vicino alla rete per farla arrampicare e mi piacerebbe creare una parete fiorita ed effettivamente rispetto alla dipladenia (dal fiore rosa) presa lo scorso anno mi sembra davvero più resistente e generosa nella fioritura. Ecco alcune foto scattate in questi giorni e col caldo la crescita è velocissima; di seguito come di consueto vi scrivo le curiosità e i consigli per le cure.
Saluti, Francesco Diliddo.

Curiosità e consigli per le cure della mandevilla

È anche chiamata il gelsomino brasiliano che grazie a nuovi incroci è mutata in una pianta per esterni ed è molto indicata per il nostro clima. La mandevilla ha una lunghissima stagione di fioritura che inizia ad aprile-maggio fino ad ottobre-novembre e predilige posizioni luminose in pieno sole. Se piantata all’ombra produrrà pochi fiori e tanti rami di foglie. Siccome teme le temperature notturne basse consiglio di spostarla all’aperto solo dopo il 10 aprile: se garantiamo le annaffiature regolari notiamo subito una crescita vigorosa ed una fioritura abbondante. È importante un buon drenaggio della terra, evitando di lasciare acqua stagnante nei sottovasi.
Consiglio una volta al mese di concimare con fertilizzante per piante fiorite che contenga fosforo e potassio.
Consiglio lo svernamento in ambienti temperati (al di sopra di 10° C) e luminosi con annaffiare sporadiche per evitare marciumi e malattie fungine.
La riproduzione si può fare in primavera attraverso la talea con rami verdi e non legnosi.

Dipladenia sundaville (mandevilla).
Dipladenia sundaville (mandevilla).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: