Mammillaria camptotricha “Marnier-Lapostollei”

Questo piccolo esemplare di Mammillaria camptotricha mi è stato regalato dalla cara amica cactofila Elena. Ecco alcuni consigli per le cure. Buona giornata, Francesco Diliddo.

Mammillaria camptotricha cv. marnier-lapostollei

Curiosità e consigli per le cure della Mammillaria camptotricha.

Questa pianta è facile da coltivare in un substrato ben drenato e minerale, evitando l’ uso di torba o altre fonti di humus nella miscela del terriccio. Annaffiare regolarmente la Mammillaria camptotricha “Marnier-Lapostollei” durante la stagione di crescita, lasciare asciugare il terreno per prevenire marciume radicale, tenere secca in inverno.
Ha bisogno di esposizione al sole medio. Di solito si consiglia di svernare questa pianta in una serra luminosa e calda con almeno 8-10° C, ma si è rivelata essere molto resistente al gelo (se mantenuto asciutto resistente a partire da -7° C). Un periodo di riposo in inverno è necessario in modo che possa fiorire in primavera-estate.

Mammillaria camptotricha in fiore nel 2017.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue