Posts Tagged ‘Hildewintera aureispina’

Hildewintera aureispina 2017

In due anni è crescita tantissimo! La tengo tutto l’anno in esterno e prende tantissimo sole… vi mostro le foto della trasformazione con nuovi rami e per i consigli rimando all’articolo precedente. Buona giornata, Francesco Diliddo

hildewintera-aureispinahildewintera-aureispina2017

Annunci

Hildewintera aureispina

Comprata per caso dal mio coinquilino e tenuta in casa (ha cominciato a filare e a sbiancarsi) ha deciso di regalarmela. Appena rinvasata e portata all’aperto sul balcone si è trasformata diventando molto bella! Mostro la foto del mio esemplare e un’immagine con fiori presa della rete.
Buon fine settimana, Francesco Diliddo

Hildewintera aureispina

Originaria dell’Argentina, Bolivia e Uruguay, in natura cresce in terreni umiferi. fiorita
Cactus a crescita abbastanza rapida con lunghi rami pendenti o striscianti.
I tanti rami possono crescere sino a un metro o più e raggiungono un diametro di circa 2,5 cm.
Ha molte spine corte color oro che ricoprono completamente la superficie dei fusti tanto da non far vedere il colore dell’epidermide. I fiori sono tubolari, appariscenti, color arancio vivo o rosa-salmone, lunghi da 4 a 6 cm e 5 cm di diametro. Vengono prodotti solo su rami maturi di alcuni anni e rimangono aperti per molti giorni in primavera o all’inizio dell’estate. La coltivazione è semplice: a bisogno di una posizione luminosa ma meglio se non esposta in pieno sole. Usare il composto drenante per cactacee ma leggermente più ricco rispetto agli altri cactus.
Annaffiare regolarmente in estate, ma lasciare asciugare completamente prima di ripetere l’annaffiatura. Durante i mesi invernali meglio mantenere asciutto il pane di terra. Può essere opportuno nebulizzare in inverno per non far seccare alcuni rami.
Per la crescita vigorosa è opportuno rinvasare almeno ogni due anni. Il vaso può essere appeso in modo che i rami ricadano verso il basso.
Anche se si tratta si una pianta robusta questo cactus è spesso colpito dalle cocciniglie che si annidano tra le numerose spine.