L’ulivo prima della messa a dimora.

Nel podere pugliese di mio padre in Contrada Marrella, presso Borgo Tressanti a 20 chilometri da Cerignola (Foggia), dopo 25 anni abbiamo tolto un ettaro (circa 10000 mq) di vigneto Sangiovese, ormai vecchio. Si è deciso di piantare oliva da mensa D.O.P. La Bella della Daunia, cultivar Bella di Cerignola. Circa 300 alberi, ed ho avuto la gioia di aiutare papà nella messa a dimora degli ultimi alberi. Ecco le foto. Saluti dalla Puglia, Francesco Diliddo

 

 

Mio padre che pianta l’ulivo.
La prima annaffiatura.
La “bella di Cerignola” oliva DOP da tavola durante la raccolta.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue