Hoya dennisii in fiore.

 

Grazie al gruppo facebook dei collezionisti di Hoya, ho scoperto di avere una rarità in buona salute e mi hanno detto di aver fatto un miracolo! Per questo ho deciso di raccontarvi la mia esperienza (visto il successo ottenuto) nella coltivazione della hoya dennisii e vi mostro delle fotografie. È possibile vedere a questo articolo  come era appena rinvasata!
L’ho comprata 2 anni fa (per caso) e sistemata sul pianerottolo di casa dove vive da due anni e mai spostata; sotto un finestrone con vetro bianco, tantissima luce ma non raggi diretti. Terriccio, composta da giardino, sabbia e un pò di terra di campo, annaffiature settimanali e vaporizzazioni settimanali. La caratteristica del mio pianerottolo è il super caldo-secco invernale (26/27 gradi) essendo ultimo piano col riscaldamento centralizzato nei muri. Il resto dell’anno è fresco, quindi temperatura quasi costante tutto l’anno. Uso il concime per orchidee e mi trovo bene, fioritura continua.
Cari saluti, Francesco Diliddo

 

Hoya dennisii al massimo del suo sviluppo.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

4 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue