Ultimo Articolo inserito
Subscribe Newsletter

La piccola talea di Euphorbia xylophylloides me l’hanno spedita i colleghi del gruppo facebook “Scambiamo talee” ed eccola in attesa di uscire all’aperto. Incrocio le dita, buon fine settimana. Francesco Diliddo

Curiosità e consigli per la cura dell’Euphorbia xylophylloides.

Originaria del Madagascar vive nelle regioni temperate, tropicali e subtropicali.
L’Euphorbia xylophylloides presenta fusti ramificati alti fino a 1,5 metri: ramificazioni biangolari, piatte, di colore verde pallido, senza spine. Resiste ad una temperatura minima di 5° C e predilige l’esposizione al sole diretto. Annaffiare da aprile a ottobre ogni 15 giorni, quindi pochissima acqua. Composta 7 parti di lapillo o pozzolana e 3 parti di terriccio di foglie o torba. Per la concimazione somministrare mensilmente un fertilizzante liquido bilanciato a basso contenuto di azoto.

Euphorbia xylophylloides.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue