Ultimo Articolo inserito
Subscribe Newsletter

Crassula gollum

La crassula gollum una mutazione, ottenuta da un coltivatore, della crassula ovata e per poche caratteristiche si differenzia dalla cultivar “hobbit”. Cerco di spiegare la differenza: le foglie ‘Hobbit’ sono arricciate all’indietro, mentre ‘Gollum’ ha foglie che sono quasi tubolari e sembrano essere capovolte con una ventosa. Ecco la foto della hobbit presa in rete. La foto più grande si riferisce al mio esemplare cultivar “gollum” acquistata lo scorso anno, in composizione con le altre crassulacee. Buona giornata, Francesco Diliddo.

Curiosità e consigli per le cure della crassula gollum.

È una pianta da vaso estremamente diffusa e molto popolare, in quanto molto semplice da coltivare e nelle giuste condizioni dà, da adulta, una fioritura ricca e molto decorativa. I suoi steli, spessi e dalla consistenza carnosa, si ramificano creando una chioma tondeggiante.
Le foglie ovali della crassula gollum, misurano circa 4 cm di lunghezza e appaiono anch’esse turgide, per la grande quantità di acqua che contengono. Il loro colore è verde medio, ma spesso il bordo ha sfumature rossastre. La loro apparizione avviene, negli esemplari di grandi dimensioni, durante la stagione invernale, visto che la pianta, provenendo dall’altro emisfero, ha il ciclo vitale invertito. Pur trattandosi di una succulenta ha una crescita mediamente veloce, la riproduzione è molto semplice per talea.

Crassula gollum.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue