Euphorbia gottlebei

Adottata lo scorso settembre (2015), questo piccolo esemplare ha perso le foglioline in inverno ma ora è in ottima forma e finalmente l’ho spostata sul balcone.
Originaria del Madagascar, è il mio grande sogno poter visitare questa isola africana, molte delle mie piante vengono proprio da lì!
Pianta rara (si trova solo nelle serre specializzate) di media difficoltà per la coltivazione.
Richiede l’esposizione al sole e va annaffiata da metà marzo a metà novembre ogni 8-10 giorni, mentre in inverno una volta al mese.
Temperatura minima invernale 10° C gradi, quindi da proteggere in casa lontana dalle fonti di calore, mentre per il terriccio utilizzare la composta per cactacee.
Ecco le fotografie della mia E. gottlebei e l’immagine dell’esemplare fiorito preso dalla rete. Saluti, Francesco Diliddo

euphorbia_gottlebei

Euphorbia gottlebei

Euphorbia gottlebei

Annunci

One response to this post.

  1. Che belli i fiori quando arrivano portano sempre tanta soddisfazione

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: