Ultimo Articolo inserito
Subscribe Newsletter

Il Liatride a spighe è una pianta i cui bulbi si piantano in primavera e, comprati quasi per caso, mi hanno subito stupito per l’attecchimento di tutti i tuberi e per la crescita velocissima. La prossima primavera ne prenderò altri e farò un grande vaso vista la durata del fiore e l’effetto decorativo molto importante e soprattutto attira le api con i suoi fiori colorati. Una pianta davvero di facile coltivazione che si adatta a vivere in giardino e in vaso e raggiunge i 60-70 centimetri di altezza. Di seguito vi racconto la mia esperienza di coltivazione, alcune curiosità e buona giornata, Francesco Diliddo.

Curiosità e consigli per la coltivazione del Liatris spicata

Il Liatris spicata chiamato comunemente la “stella sfolgorante” o “piuma della prateria” è una pianta bulbosa perenne della famiglia delle Asteraceae. È originario del Nord America orientale, dove cresce nelle praterie umide. I bulbi vanno messi a dimora in primavera in grandi vasi e distanziati pochi centimetri per avere un bell’effetto di riempimento, mentre in giardino consiglio di piantarli a dieci centimetri di distanza. Si adatta a qualsiasi tipo di terreno, garantendo un’ottimo drenaggio e in questi giorni di gran caldo annaffio (coltivazione in vaso) a giorni alterni. Il Liatris spicata è resistente al freddo e durante l’inverno la pianta sparisce completamente.
Quando i bulbi termineranno il ciclo vegetativo li toglierò per conservarli in un luogo fresco e asciutto.
Durante la primavera concimo ogni due settimane con uno specifico fertilizzante per piante fiorite (apportando azoto, fosforo e potassio) e tra giugno – luglio appariranno le decorative infiorescenze che raggruppano innumerevoli fiorellini bianchi o viola volti a formare una spiga, da cui prende anche il suo nome. Queste spighe floreali si prestano bene anche come fiore reciso con una buona durata nel tempo.
I Liatris sono piante che tendono ad essere autonome, con pochissime esigenze e in giardino (in piena terra) dopo il primo anno dalla piantagione, le manutenzioni sono ridotte al minimo indispensabile. Per la propagazione consiglio la divisione dei bulbi o dei cespi.

Il Liatris spicata a maggio.
Liatris spicata in fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue