Direttamente dal balcone pugliese di mia madre il Senecio himalaya, è un regalo pisano che si è ambientato benissimo al clima pugliese. Di seguito alcuni veloci consigli e cercando nei forum molte persone hanno problemi nella cura, mia mamma le da pochissima acqua e l’ha sistemata a mezz’ombra. Buona domenica, Francesco Diliddo

Senecio barbertonicus

Curiosità e consigli per le cure del Senecio himalaya.

Pianta sempreverde succulenta originaria del Sudafrica che raggiunge un altezza naturale fra i 15 e i 20 centimetri a crescita lenta. Richiede un terriccio permeabile, morbido e un ottimo drenaggio in quanto teme i ristagni idrici. Concimare una volta al mese in primavera e in estate. La temperatura ambientale ideale minima durante il periodo di non vegetazione si aggira fra i 8° C e i 10° C.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email

6 risposte

  1. Mi piacerebbe avere maggiormente a che fare con le piante grasse ma qui da me è un po’ difficoltoso. Fa troppo freddo d’inverno sul balcone. Tu come fai? Le ripari? Le tieni sul balcone o le metti in casa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue