Ultimo Articolo inserito
Subscribe Newsletter
Euphorbia “Diamond frost” e Bidens “Superstar”.

Il primo abbinamento di piante che ho realizzato all’inizio della primavera è stato un bel vaso contenitore con tre piante a bassa manutenzione: l’Eremofila nivea, la Craspedia globosa e la Sideritis syriaca che si sono ambientate benissimo sull’assolato balone esposto ad ovest. Poi è arrivato un super regalo da Proven Winners (circa 30 piante tra annuali e perenni) e mi sono sbizzarrito a creare quattro composizioni sperimentando le stesse piante sul balcone ad ovest e quello esposto a nord. Posso dire subito e senza ombra di dubbio che si tratta di piante super resistenti al caldo, alle malattie, ai parassiti e sono stati selezionati ibridi incredibili negli Stati Uniti per regalare prolungate fioriture.
Molte piante annuali le ho messe a dimora in vasi che già avevo nei quali ho aggiunto un tocco di colore: ad esempio ho piantato una Petunia Vista “Bubblegum” insieme al Drosanthemum hispidum (“barba di Giove”) oppure in un vaso con le Nerine bowdenii “Pearls of cherry” ho abbinato una Cleome “Senorita Rosalita”.
Per la balconette esposta al sole (ovest) ho messo insieme quattro piante annuali (un pò strette per 50 centimetri) che subito hanno riempito il vaso e che richiedono annaffiature più frequenti: il Bidens “Superstar”, l’Euphorbia “Diamond frost” e la Lobularia (Alisso) “Snow princess”.
In un vaso bello grande e profondo ho messo ben cinque piante (esposizione assolata) due Cleome “Senorita Rosalita” e tre Petunie Vista “Silverberry”, “Bubblegum”, “Jazzberry” con le cleome a crescita verticale addossate al muro e le petunie ricadenti nella parte anteriore del vaso, come se fosse una bordura in giardino.
Per il balcone meno assolato ho creato una composizione contenente il Bidens “Superstar”, la Mecardonia “Gold dust” e due Petunie Vista (“Silverberry” e “Jazzberry”). Infine in una balconette con il perenne Pelargonium zonale “Campion red” dai petali vellutati, ho abbinato la Lobularia “Snow princess”, le Petunie Vista “Bubblegum” e “Jazzberry”. Ringrazio Proven Winners Italia per avermi fatto conoscere questi ibridi di nuova generazione, davvero generosi nelle fioriture e quest’anno il balcone è davvero magicamente fiorito. Nei prossimi giorni pubblicherò le schede di coltivazione di queste piante condividendo con voi la mia esperienza e nel frattempo vi mostro le composizioni di cui vi ho parlato. Buona giornata, Francesco Diliddo.

Bidens “Superstar”, Euphorbia “Diamond frost” e Lobularia “Snow princess” (alisso).
Bidens “Superstar”, Petunia Vista “Silverberry”, “Bubblegum”, “Jazzberry” e Mecardonia “Gold dust”.
Cleome “Senorita Rosalita” e Petunie Vista “Silverberry”, “Bubblegum”, “Jazzberry”.
Pelargonium zonale “Campion red” dai petali vellutati, Lobularia “Snow princess” e le Petunie Vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe to our newsletter

Sign up to receive updates, promotions, and sneak peaks of upcoming products. Plus 20% off your next order.

Promotion nulla vitae elit libero a pharetra augue